• Sentiero per passeggiate ed escursioni (PR)

strada dei condannati

  • Patrimonio e memoria
  • Sport e avventura

Fuga e relax, Divertimento in famiglia

Parcheggio Notre Dame des Neiges

Foresta di Aïtone

D84

20126 EVISA

Chemin des condamnés 1

Ci piace

Un momento di calma, di serenità, di ringiovanimento e di natura lungo il percorso
Scoprite questo percorso e godetevi le sfumature di colore al variare delle stagioni.

Una passeggiata di un'ora nel cuore della foresta di Aitone.
Un po' di storia:
In epoca genovese, i prigionieri del penitenziario di Coti (a un'ora da Ajaccio, sulla riva sud) venivano inviati nella foresta di Aitone per aprire la strada forestale verso il Niolu.
I pini abbattuti venivano trasportati al porto di Castagnu (tra Porto e Piana) sulla strada per Genova.
Questi alberi molto alti e dal legno resistente venivano utilizzati per costruire gli alberi delle barche.
Per arrivarci, prendere la D84 in direzione del Col de Vergio.
All'inizio del sentiero c'è un'antica casa di riposo conosciuta come "maison du Cattagnone".

Partenza

EVISA

Arrivo

EVISA

Distanza

7 km

Guadagno di elevazione

100 m

Tipo di percorso

Loop

Colore di marcatura

SENZA MARCIA

Natura del percorso

  • Sentiero per passeggiate ed escursioni (PR)

Tipo di locomozione

Pedonale

Tematico

  • Cultura
  • Storia

Galleria fotografica

Nelle vicinanze