partinello - partinellu

20147 PARTINELLO

partinello 2(25)

Ci piace

Il bellissimo borgo di Partinello risale alla seconda metà del XIX secolo. Situato a 237 m sul livello del mare, si affaccia sul Golfo di, sulla splendida spiaggia di ciottoli di Caspiu e sui suoi paesaggi indimenticabili, come le insenature frastagliate e la selvaggia costa di roccia rossa.

Partinello
Il piccolo villaggio di Partinello si trova a metà strada tra Serriera e Osani, nel Golfo di Porto, patrimonio mondiale dell'UNESCO.
Partinello è una costruzione recente e conserva ancora il ricordo di una forte occupazione in epoca medievale. Nel XVI secolo, l'insubordinazione degli abitanti alla famiglia signorile dei Leca portò al suo spopolamento, con la distruzione di tutte le case, per ordine dell'Ufficio di San Giorgio. In seguito, il territorio fu vittima delle incursioni barbaresche.
Solo nel XVII secolo l'Ufficio di San Giorgio autorizzò nuovamente la popolazione a stabilirsi nell'area dell'attuale Partinello. In quel periodo, i pastori arrivarono dalla regione di Niolu (in Alta Corsica), adottando uno stile di vita sedentario e segnando così la formazione di comunità rurali.
Il villaggio di Partinello risale alla seconda metà del XIX secolo, situato a 237 m di altitudine, si affaccia sul Golfo di Porto, sulla superba spiaggia di ciottoli di Caspiu e sui suoi paesaggi come le frastagliate calanche e la selvaggia costa di roccia rossa.
Nella parte alta del paese di Partinello, la piccola chiesa parrocchiale di Saint-Antoine-de-Padoue, costruita in bugnato, risale al XIX secolo e presenta un campanile a tre piani con lanterna.
Due frazioni di Partinello: Vignale e Vetriccia, le cui poche case sparse sono costruite sul fianco della montagna, ci indicano la spiaggia di Caspiu sulla D324 per godere della tranquillità e delle gioie del bagno.

Per la cronaca:
La festa di Sant'Antonio si celebra qui ogni anno il 13 giugno. Con la grande messa e la processione è stata ripresa un'antica tradizione: in occasione di Sant'Antonio, viene preparato e servito a tutti i partecipanti un vitello allo spiedo (vitello corso) e un aperitivo offerto dai negozianti.
Questa tradizione affonda le sue radici nell'epoca in cui, a turno, gli allevatori offrivano un animale per Sant'Antonio affinché potesse essere servito un pasto ai fedeli.
Trovate tutte le informazioni sul paese di Partinello sul suo sito web: www.partinello.fr

Galleria fotografica

Vantaggi

Benefici per i bambini

 

Nelle vicinanze