balogna

20160 BALOGNA

Balogna (2)

Ci piace

Un villaggio sul fianco della montagna che risale alla dominazione genovese della Corsica, costruito su un piano e popolato da case con facciate in granito rosa, la sua posizione fuori dalle strade principali garantisce pace e tranquillità

Un piccolo villaggio sul fianco della montagna, addossato al pendio di una parete rocciosa, a 460 m di altitudine, costruito su un piano, con belle facciate di granito rosa e una vista panoramica verso il mare. In inverno, pochi minuti prima del tramonto, il villaggio assume un eccezionale colore arancione, ricreando la luce dei tramonti sulle Calanche de Piana e accentuando il colore delle facciate delle case.
Vicino al Parco Naturale Regionale della Corsica e ai villaggi di Vico, Arbori e Coggia, il villaggio si trova nei pressi del sito preistorico "Tragunatu". Il villaggio non è attraversato da una strada principale, c'è solo una strada di accesso, il che aggiunge al fascino della tranquillità legata all'isolamento.

Per la cronaca: il villaggio di Balogna è storicamente segnato dai Signori di Leca, che lo hanno fondato. La sua creazione è piuttosto recente, poiché risale alla dominazione genovese. Una delle ipotesi sulla sua creazione è che sia stato costruito per allontanare dalla Balagna (da cui il nome) i recalcitranti al regime di Genova. Si trattava quindi di una sorta di campo di rimozione, il che spiega la sua posizione un po' defilata rispetto agli assi principali.
In passato, fino al 1930, i villaggi e le famiglie di Balogna e Marignana erano collegati e i rapporti erano facilitati da un'importante mulattiera. Le strade di oggi allontanano i due villaggi un tempo vicini.

Galleria fotografica

Vantaggi

Benefici per i bambini

 

Informazioni utili

Accesso

  • Aeroporto/aeroporto
    Ajaccio a 54 km
  • Stazione marittima
    Ajaccio a 52 km

Nelle vicinanze